Crea sito

VILLA PISANI BONETTI BAGNOLO DI LONIGO VII EDIZIONE DI ARTE CONTEMPORANEA

Villa Pisani Bonetti

Villa Pisani Bonetti

Presentazione della VII edizione d'Arte contemporanea a Villa Pisani Bonetti Bagnolo di Lonigo 24 giugno 2016

Presentazione della VII edizione d’Arte contemporanea a Villa Pisani Bonetti Bagnolo di Lonigo 24 giugno 2016

20160624_204937Villa Pisani Bonetti di Bagnolo di Lonigo, costruita tra i 1544 e il 1545, fu progettata da Andrea Palladio dopo il suo primo viaggio a Roma.
Oggi come allora è una Casa di Villa vitale e prospera, anche se le merci non seguono più la via del fiume Guà, sul quale si affaccia con i grandiosi fornici in bugnato rustico, ma i canali del mercato internazionale di pianoforti gran coda da concerto firmati Luigi Borgato e delle opere d’arte contemporanea di Emanuela Bedeschi.

Dal 24 giugno – 6 novembre 2016 Villa Pisani Bonetti – Bagnolo di Lonigo (Vicenza) si può ammirare la fabbrica palladiana nella sua integrità, in quanto ospita la VII edizione del progetto realizzato dall’Associazione Villa Pisani Contemporary Art in collaborazione con A arte Invernizzi. Il progetto è stato avviato nel 2007 da Manuela Bedeschi e Carlo Bonetti, proprietari della Villa, ed è coordinato dal critico d’arte veneziano Luca Massimo Barbero.

Quest’anno gli artisti chiamati a misurarsi con l’identità morfologica e significante di questo luogo sono Pino Pinelli (1938, Catania) e Mauro Staccioli (1937, Volterra). A cura di Francesca Pola, sono esposte le opere pittoriche di Pinelli nelle sale interne e le sculture di Staccioli nell’area perimetrale della villa.
La mostra intende accogliere il visitatore come vero e proprio ospite in una casa, nella quale le opere d’Arte contemporanea si integrano con la Villa, così come i lavori nati negli anni precedenti dal dialogo stabilito con questi spazi da altri dodici artisti internazionali, quali Nelio Sonego e Michel Verjux (2007), Igino Legnaghi e François Morellet (2008), Alan Charlton e Riccardo De Marchi (2009), David Tremlett e Bruno Querci (2010), Arthur Duff e Niele Toroni (2012), Nicola Carrino e Arcangelo Sassolino (2014).

Questi artisti hanno concepito le opere per dialogare con le vestigia rinascimentali ed inserirle armoniosamente nell’intero complesso, alcune sono a tutt’oggi parte della villa e del suo parco, luoghi privilegiati dell’Arte contemporanea, situati tra passato e futuro, perché Villa Pisani Bonetti è il luogo del presente che vive della freschezza e creatività dei suoi abitanti.
Anna Maria Ronchin

ORARI: da lunedì a venerdì 15-17, sabato 10-12, la prima domenica di ogni mese 10-12, tutti i giorni su appuntamento Tel. 0444 831104 Fax 0444 835517 [email protected] www.villapisani.net

Author: mediamater

Share This Post On